La Storia di Villa Antico Melograno

Immersa nella campagna romana, vicino a luoghi importanti della storia, sorge Villa Antico Melograno: sobria ed elegante, dotata di classe e personalità è situata al centro dell'antica REGINA VIARUM: l'Appia Antica.

Il nome Antico Melograno

Un tempo proprietà agricola di una nobile famiglia Veneziana, oggi il nome scelto per la Villa simboleggia augurio e buon auspicio per il futuro. Nell'antichità, infatti, si credeva che il melagrano rendesse inscindibile l'unione matrimoniale, e le spose romane solevano intrecciare tra i capelli rami di melograno come simbolo di fertilità e ricchezza.

Il melograno è una pianta antichissima dalle origini asiatiche ed arrivò in Europa portata dai mercanti fenici. Scavando nel cuore delle civiltà più arcaiche si trovano vari significati di questa pianta: i più famosi risiedono nei concetti di fertilità, ricchezza, abbondanza ed amore appassionato.

Villa Antico Melograno Oggi

La ristrutturazione della Villa è stata concepita rispettandando l'originaria struttura del casale della campagna romana.

E' caratterizzata da uno splendido salone di rappresentanza, di circa 200 metri quadrati, con travi di noce a vista che evidenziano la tipica copertura a falda degli antichi casolari di campagna. Sullo sfondo, si staglia un imponente camino caratterizzato da una trave di legno sostenuta da un'antica colonna di pietra. Un secondo salone, di circa 60 metri quadri, che segue il salone di rappresentanza, offre scorci suggestivi sulla piscina e sul parco che circonda il casale.

Nel caratteristico parco sono presenti piante di tutte le specie: oltre ai melograni anche pini che simboleggiano felicità coniugale e fertilità, Cedri del Libano, Eucalipti, Magnolie e vari alberi da frutto, svariati cespugli floreali e piante aromatiche.

I Nosti Partner